Inter, società infastidita da Spalletti. Il tecnico a rischio esonero senza Champions ?

Luciano Spalletti in conferenza stampa prima di Inter-Napoli

Luciano Spalletti in conferenza stampa prima di Inter-Napoli

Luciano Spalletti prepara l'assalto finale alla classifica.

Come riportano le pagine di Tuttosport.

Le parole del tecnico nerazzurro dopo lo 0-0 contro il Napoli hanno infastidito Suning. Il tecnico nelle ultime settimane sembra aver restituito anche una discreta condizione fisica al gruppo, ma adesso manca l'ultimo step. Sui social c'è chi si è schierato con il tecnico e chi, invece, contro giudicando non sbagliate ma sicuramente inopportune (considerato che la squadra è ancora pienamente in corsa per la Champions) le sue parole, arrivate comunque dopo un buon pareggio e una prestazione positiva che difatti mancava da tre mesi. Il giocatore a fine gara aveva infatti spiegato così le parole di Spalletti: "Sappiamo di avere qualità, ma il mister ci punzecchia per spronarci".

Non sono previsti scossoni, nell'immediato in casa interista ma indiscrezioni di stampa riferiscono che, se a fine stagione l'Inter non dovesse centrare il quarto posto che vale la qualificazione per la prossima Champions League, potrebbe esserci già addio tra Spalletti e i nerazzurri, nonostante un contratto che lo lega al club milanese fino al 30 giugno del prossimo anno.

Altre Notizie