Lo Spezia a Bari a caccia di punti play-off

Lo Spezia a Bari a caccia di punti play-off

Lo Spezia a Bari a caccia di punti play-off

Classifica aggiornata: Empoli 54; Frosinone 53; Palermo 50; Cittadella 49; Venezia, Bari 46; Parma 44; Perugia 43; Carpi, Spezia 41; Cremonese 40; Salernitana, Foggia 37; Pescara 36; Avellino, Novara 34; Brescia, Cesena 33; Entella, Pro Vercelli 29; Ascoli, Ternana 26. Galano, è uno dei 23 giocatori che ho a disposizione.

Tre minuti d'orologio e la qualità dell'attacco pugliese balza subito agli occhi grazie alla pennellata di Improta dalla sinistra per la testa dell'ex Nenè, impreciso però nell'indirizzare la sfera leggermente sopra la traversa. Gli uomini di Calabro fanno il colpo grosso all'Adriatico e si avvicinano prepotentemente alla zona play-off.

Solido e ordinato, lo Spezia avrebbe persino nel finale la clamorosa occasione del due a zero, ma Mastinu non dosa a dovere il passaggio finale che avrebbe permesso a Forte e Granoche di trovarsi a tu per tu con Micai. "Sarà un'altra gara ostica quella contro lo Spezia ma vogliamo continuare sul percorso intrapreso e fare un'ottima partita" ha detto Fabio Grosso nella consueta conferenza stampa pre partita. Per me è ancora presto per parlare di partite verità o cruciali. Il primo tempo contro la Pro Vercelli? Il pareggio dei padroni di casa arriva nella ripresa con l'eterno Ciccio Brienza, che entra dalla panchina ed evita il ko ai suoi. Al San Nicola la sfida di recupero della settima giornata di ritorno termina 1-1. Lo Spezia incassa, riversandosi comunque avanti pochi istanti più tardi con un intraprendente Augello, chirurgico nel dosare un ottimo pallone per Marilungo, che di tuffo anticipa la distratta difesa casalinga, non dando però alla sfera la traiettoria desiderata.

Altre Notizie