Tuc alla paprika: ritirati per allergeni non dichiarati

Richiamati i TUC Crisp alla paprika

Tuc alla paprika: ritirati per allergeni non dichiarati

Cresce l'attenzione per la sicurezza alimentare ancora di più se ha a che fare con le allergie. Il prodotto contiene senape all'interno della paprika e, a seguito di un errore, non è stato indicato in etichetta. Con la speranza che la disattenzione non provochi più problemi, gravi, di questo genere.

Le sfogliatine alla paprika della Tuc sono state ritirate perché conterebbero tracce di senape non dichiarate in etichetta quindi potrebbero essere pericolose per chi è allergico a questo ingrediente.

Lotto di produzione: TUTTI i lotti presenti sul mercato.

Non tutte le confezioni sono coinvolte nel provvedimento del Ministero della Salute. Sono infatti finiti nel mirino proprio i lotti con scadenza fino a ottobre di quest'anno, incluso di sfogliatine croccanti alla paprika vendute in confezioni da 100 grammi e 30 grammi.

I Tuc Crisp ritirati dal mercato sono quelli prodotti da Mondelez Italia nello stabilimento di località Pedaggera 22, a Capriata d'Orba, in provincia di Alessandria. "La senape non è dichiarata in etichetta" si legge nella nota.

È possibile chiedere un cambio o un rimborso riportandolo presso il punto vendita in cui le sfogliatine Tuc sono state acquistate. Nel caso di difficoltà per motivi di lontananza o altro, il Ministero della Salute ha messo a disposizione un numero verde gratuito da contattare (800-055200) per maggiori informazioni.

Altre Notizie