Buffon, pronta la festa di addio: la fascia passa a Chiellini

Juventus Buffon abdica a Chiellini da Sivori a Del Piero i capitani che hanno fatto la storia

Ufficiale, Gigi Buffon lascia la Juventus dopo 17 anni

Poche ore e conosceremo il futuro di Gianluigi Buffon.

Veronica Buffon, sorella del portiere della Juventus, ha parlato del futuro di Gigi a 'Tuttosport': "Mi chiedo quale sia la ragione per cui debba smettere". Dovrebbe smettere solo perché ha 40 anni?

Sicuramente il più grande rammarico del portiere/capitano sarà quello di non aver alzato negli ultimi tempi la coppa dalle grandi orecchie, ovvero la Champions League. Alla fine tutte le cose sono tornate al loro posto e Gigi nella sua ultima stagione da giocatore ha portato a casa il settimo scudetto di fila e la coppa Italia, conquistata proprio contro il Milan. C'è chi spera ancora in un clamoroso rinnovo, chi invece ipotizza un saluto alla Juventus, ma pensa che la carriera da calciatore di Gigi possa continuare altrove, Mls ad esempio. Gigi è un patrimonio dell'Unesco e fidatevi di me che ho praticato sport ad alto livello: a San Siro all'86' vinci grazie agli uomini, non ai campioni. Non rivelato il contenuto della stessa, ma è abbastanza intuitivo che si tratti dell'annuncio ufficiale del portiere di dire addio alla Juve e al calcio giocato, decisione peraltro già presa da un anno anche se non certificata.

"A lui ho detto tante volte questa cosa - ha proseguito Veronica - ma Gigi è un buono, la mette sul ridere e mi risponde quasi sempre: "Forse è meglio così". Da sorella, ed ex sportiva (è stata una pallavolista, ndr) avrei voluto sentire 'smetto perché non ne ho più'. Se potrebbe esserci una sorpresa? "Ma se i "vecchi" come De Rossi o Criscito saranno ancora i migliori quando dovremo giocare partire importanti verranno chiamati".

Altre Notizie