Fedex-Tnt: Filt Piemonte, no ai licenziamenti

Fedex, Filt-Cgil Piemonte: 81 licenziamenti, chiusura di 5 filiali

Fedex Tnt, giovedì 17 sciopero nazionale contro i licenziamenti

Succede ai dipendenti Fedex Tnt.

Il colosso americano, che ha acquisito la Tnt, ha infatti inviato 361 lettere di licenziamento ad altrettanti lavoratori in tutta Italia, decretandone il trasferimento per 115. I licenziamenti in Piemonte assommano a 81, mentre 25 sono i trasferimenti dalla sede di Torino a Peschiera Borromeo "che rischiano di trasformarsi in licenziamenti". "Le scelte che sta compiendo Fedex-Tnt sembrano puntare solo allo smantellamento della organizzazione del lavoro più onerosa, ma il modello organizzativo incentrato sulle esternalizzazioni ha determinato e determina disuguaglianze tra i lavoratori e perdita delle competenze necessarie all'attività principale di un corriere espresso". A Torino il 17 maggio ci sarà un corteo con presidi davanti ai cancelli della filiale di Settimo Torinese dalle 8 e davanti alla Prefettura di Torino.

Altre Notizie