Jorginho, ora anche il Barcellona pensa all'azzurro per la panchina

Manchester City, Guardiola:

Fiorentina, anche Guardiola vuole Chiesa: al City serve un'impresa per convincere i viola

"Allenatore e calciatori del Napoli, tra cui Jorginho, vengono accostati prima ad una squadra e poi all'altra, ma non c'è nulla di ufficiale - ha spiegato Santos ai microfoni di 'Radio Crc' - Mendes vorrebbe portare Jorginho al Man United, ma non ne so nulla perché nessuno mi ha chiamato".

Sulle percentuali di permanenza e se influenza quella di Sarri: "Al 100% resta nel Napoli perché ha due anni di contratto, non dipende nulla Sarri".

Col sogno Scudetto ormai quasi sfumato, in casa Napoli tiene sempre più banco il calciomercato.

Il Manchester City ha deciso di fare la spesa in Italia nel prossimo mercato estivo, bussando alla porta del Napoli per Jorginho.

L'addio di Andres Insiesta, ritiratosi dal calcio giocato dopo una carriera incredibile con la maglia del Barcellona, spingerà il club blaugrana alla ricerca di un nuovo centrocampista in giro per l'Europa che possa rinforzare il reparto dei campioni di Spagna. Le piste inglesi? Tutti chiedono informazioni, ma nessuno fa richieste ufficiali quindi non saprei dire quale sia la pista più calda. "Se andasse via da Napoli, posso dire che Jorginho pur non avendo nessuna clausola non giocherebbe in un'altra squadra italiana".

Altre Notizie