Juventus, altro colpo in prospettiva: soffiato il 16enne Moreno al Barcellona

Pablo Moreno Barcelona

Matthias Hangst

Mentre si preparano i festeggiamenti per il settimo scudetto consecutivo, in casa Juventus si sta già lavorando per l'estate di mercato, che sarà ricca di partenze (almeno sette), di ritorni e di nuovi arrivi (alcuni già ufficiali), ma anche per il futuro meno immediato del club.

Si chiama Pablo Moreno, è un attaccante classe 2002 e la Juventus lo ha strappato al Barcellona per 3 milioni di euro, ovvero la clausola. I bianconeri hanno messo le mani su PabloMoreno.

Non molto alto e di conseguenza non fortissimo di testa, Moreno è un centravanti veloce dotato di ottima tecnica e con un killer instinct innato. La personalità non manca al 16enne che vanta un discreto numero di presenze nella nazionale spagnola U16 e che già due anni fa si mise in mostra davanti agli occhi dei tanti osservatori presenti al memorial Cristina Varani, torneo riservato ai giovani di 13 anni: in quella occasione s'impose nella classifica marcatori realizzando 19 reti in appena 6 partite. Tanto che in Spagna adesso c'è chi storce il naso per il timore di essersi lasciati sfuggire un giovane dal sicuro avvenire.

Altre Notizie