Lenovo Z5, lo smartphone tutto schermo senza notch

Lenovo Z5 design

Lenovo Z5, lo schermo occuperà il 95% della superficie frontale

Il Lenovo Z5 potrebbe rifarsi al Vivo Apex, che utilizza una fotocamera a scomparsa sul profilo superiore, allo scopo di ridurre le cornici al minimo, pur richiedendo ancora un profilo inferiore per nascondere i controlli del display OLED. I dispositivi della serie Galaxy S, l'iPhone X di Apple e tutta l'ultima tornata di gadget con notch sono tutti tentativi in questo senso, che però potrebbero essere tutti sorpassati a destra da un produttore che finora non si era neppure interessato a questo genere di competizione: Lenovo.

Sempre secondo le indiscrezioni trapelate, sembra che il marchio Lenovo non venderà più i propri prodotti sotto il brand ZUK, per la semplice ragione che negli ultimi anni non ha riscontrato abbastanza successo nel mercato interno cinese. Nel suo post su Weibo, Cheng ci ha fornito il nome del top di gamma: lo smartphone si chiamerà Lenovo Z5 (si vede anche nello schizzo).

Non è chiaro se lo smartphone è effettivamente in lavorazione o se questo è solo un concept design; tuttavia, il testo di accompagnamento del post (traduzione automatica) suggerisce che le recenti scoperte tecnologiche hanno reso possibile tale dispositivo. Infatti, dagli schizzi presentati come 'anteprime', si intuisce perfettamente che il display occuperà la maggior parte del pannello frontale, con le cornici decisamente molto più sottili della norma.

Non presenterà il famoso notch e questo sicuramente sarà un elemento che è destinato a far discutere.

Lo stesso Cheng ha fatto riferimento a 4 innovazioni tecnologiche e a 18 tecnologie brevettate.

Tutte queste novità sembrano davvero interessanti, ma aspettiamo ancora un po' per vedere che cosa Lenovo ci riserverà in concreto.

Altre Notizie