L'incidente a Tokyo e l'arresto Torna libero il figlio di Mazzarella

Marcello Mazzarella, l'appello dell'attore: «Aiutatemi a liberare mio figlio arrestato in Giappone»

L'attore Marcello Mazzarella: «Mio figlio in carcere a Tokio per un banale incidente in bici»

Ha lanciato un appello in video, riempito le sue bacheche social di messaggi. Il figlio, Piero Vincent Mazzarella, era stato messo in carcere due settimane fa per aver investito in bicicletta una donna, che ha riportato la frattura del bacino. Piero Vincent Mazzarella si era prodigato per soccorrerla ma era stato fermato e trattenuto per accertamenti nella caserma di Ikegami fino alla liberazione di cui si è avuta notizia circa un'ora fa. La vicenda è questa: il figlio era in vacanza in Giappone, a Tokyo, sarebbe dovuto rientrare in Italia il 10 maggio. Rischiava una condanna a cinque anni per lesioni. Immediatamente sono scattate le trattative con Tokyo dall'ambasciata italiana. "L'Ambasciata si sta dunque adoperando con la massima priorità e con il pieno utilizzo delle nostre risorse affinché il caso venga quanto prima risolto" ha fatto sapere l'ambasciatore Giorgio Starace.

Giappone, scarcerato il figlio dell'attore Mazzarella.

Altre Notizie