Melania Trump in ospedale: è stata operata a un rene

Melania Trump operata a un rene.

USAPaura per Melania Trump. Operata a un rene."Patologia benigna

L'intervento chirurgico che ha visto protagonista Melania Trump è stata una embolizzazione del rene, un trattamento mininvasivo che serve a fermare un'emorragia.

Un intervento importante che ha fatto superare alla donna il tumore, per fortuna benigno, che l'aveva colpita. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz - Apps on Google Play] L'intervento è avvenuto con successo e la first lady americana dovrà rimanere ricoverata in ospedale probabilmente per il resto della settimana. La sua portavoce, Stephanie Grisham, ha parlato di patologia "benigna". Praticamente si va all'interno con delle sonde per cercare di occludere dei vasi sanguini grazie a degli emboli che provocano una rapida coagulazione del sangue.

La moglie del presidente Donald Trump, 48 anni, resterà in degenza per circa una settimana.

Melania Trump è stata operata nella giornata di oggi e, apprendiamo dal comunicato della Casa Bianca, "la procedura ha avuto successo e non ci sono state complicazioni".

Secondo quanto riferito dalla Casa Bianca, la first lady si è sottoposta a un'operazione al Walter Reed National Military Medical Center, alle porte di Washington, per curare una "patologia benigna" a un rene. "La First Lady" - leggiamo - "è in attesa di una piena guarigione per poter continuare il suo lavoro a favore dei bambini di tutto il mondo".

Altre Notizie