Nedved: "Le polemiche ci hanno caricato. Su Buffon e la Champions…"

Juventus, Nedved: “Dobbiamo ringraziare il Napoli, ci ha dato stimoli. Vogliamo vincere tutte le partite , siamo animali!”

NEDVED: "BRAVISSIMO NAPOLI MA JUVE DISUMANA"

All'indomani della conquista del settimo tricolore consecutivo Pavel Nedved riconosce i meriti del Napoli.

"Sono stati bravissimi perché ci hanno dato uno stimolo in più". Ma dopo si è visto, è stato bellissimo per la gente. Complimenti al Napoli e a Maurizio Sarri, è giusto dirlo. "Però complimenti anche alla Juventus, per aver resistito in Europa ed essere arrivata anche in fondo in campionato".

Le parole di Chiellini ieri hanno fatto capire che certe polemiche hanno caricato il gruppo. Anche per noi della società è stato difficile suonare la carica per il campionato. Infine, battue finali su Buffon e il futuro commissario tecnico dell'Italia Roberto Mancini:"Senza Buffon sarà difficile, siamo arrivati insieme nel 2001 ed è una leggenda del calcio mondiale. Dovesse decidere di mollare sarebbe difficile per la Juve e per il calcio". "Allegri resta? Confermo, che ci dobbiamo godere questi giorni". Il dirigente è sicuramente consapevole che quanto fatto dalla squadra bianconera è qualcosa di irripetibile, una vera e propria impresa che entra nella storia del calcio mondiale. Certamente, loro sono i protagonisti, Allegri con i giocatori. "Quest'anno è stato difficilissimo perchè le motivazioni erano sopratutto in Champions League". Noi però lavoriamo giorno dopo giorno per arrivare a questi risultati, la Juventus è una leggenda, una cosa quasi disumana. In campionato abbiamo sofferto, le polemiche ci hanno dato carica in più. "Sapeste quanta fatica e quante cose ci sono dietro, questi giocatori e questi allenatori che sono passati è stato qualcosa di fantastico". Allegri fa spesso i complimenti al Napoli e ci sta di farli tutti. "Allo STadium si sentiva che non c'era la giusta carica dopo sei Scudetti e poi passando il tempo grazie al duello con il Napoli è cresciuta la nostra voglia di dimostrare che eravamo i più forti". Nedved ha dichiarato: "Senza lui sarà difficile". L'ex calciatore ceco incarnalo stile Juventus, dimostrando ad ogni sua uscita di non essere mai banale e in grado di mettere d'accordo tutti i tifosi. "Poi a volte ci sono altri più bravi".

Altre Notizie