Nuova Mazda CX-3: debutto in Giappone, in Italia dopo l'estate

Mazda CX-3 2018 arriva il 1.8 diesel

Mazda CX-3: con il restyling arriva il nuovo 1.8 Skyactiv-D

La nuova Mazda CX-3 ha debuttato lo scorso aprile, al Salone dell'Auto di New York, con il restyling 2018 che inizierà ad arrivare nelle concessionarie a partire dal terzo trimestre del 2018. Il nuovo modello presenta affinamenti di prodotto che riguardano motorizzazioni, design, dinamica di guida e sistemi di sicurezza e il suo arrivo in Italia è previsto dopo l'estate.

È però sotto la carrozzeria che si celano le novità più interessanti della Mazda CX-3, che può contare adesso su una versione aggiornata del motore diesel Skyactiv-D con cilindrata di 1,8 litri. Nuovo anche il motore a benzina Skyactiv-G da 2,0 litri, che presenta un nuovo disegno della testa del pistone con un nuovo profilo e iniettori ad alta pressione di nuova concezione che nebulizzano il carburante in modo più omogeneo. Dal punto di vista estetico, la CX-3 vanta una calandra rivisitata, nuovi cerchi in lega e gruppi ottici posteriori a LED. Queste modifiche contribuiscono a migliorare l'efficienza dei consumi nelle condizioni di guida reali e permettono ai motori di rispettare i nuovi standard EURO 6 d-temp.

L'adozione degli ultimi sviluppi della Skyactiv-Vehicle Architecture di nuova generazione Mazda ha migliorato sensibilmente le prestazioni di guida della nuova CX-3. L'abitacolo è invece caratterizzato dalla presenza di un nuovo tunnel centrale dotato di bracciolo anteriore multibox e di freno di stazionamento elettrico. Inoltre, il Mazda Radar Cruise Control con funzione Stop & Go ed un nuovo retrovisore interno fotocromatico garantiscono un miglior livello di sicurezza in tutte le condizioni di guida.

La prossima settimana (23 e 24 maggio) Monza sarà la regina delle flotte aziendali.

Altre Notizie