Udinese, l'appello di Tudor ai tifosi bianconeri: "Sosteneteci per il match-salvezza"

Precedenti Verona-Udinese: Statistiche e Curiosità (Serie A 2017-18)

Highlights Verona-Udinese 0-1, Serie A 2017/2018 (VIDEO)

Contro il Verona, già in B e fischiatissimo dai suoi tifosi, l'Udinese ritrova la vittoria dopo un incredibile digiuno di 14 partite e centra l'obiettivo obbligato per salvarsi: ora ha un margine di due punti su Crotone e Spal. Se il Verona fa poco è anche vero che la tensione penalizza troppo i friulani che nella ripresa cominciano ad aver paura di vincere.

"Molto. Domani come ho già detto ci saranno dei cambi ma gli uomini che reputo fondamentali per questa rincorsa salvezza li farò partire titolari". La trappola è costituita dal fatto che in Serie A tutte le partite sono difficili perché ogni squadra, anche le retrocesse, danno il cento per cento fino alla fine.

"Ci saranno delle novità sostanziali, ma non così tante come sono state anticipate in questi giorni". "Ho lavorato tanto con lo staff e i giocatori sulla testa, ma siamo alla fine e bisogna fare delle scelte, cambiare qualcosina, non c'è tanto tempo, Sceglierò chi mi convincerà di più dal punto di vista della personalità, si possono farsi discorsi sulla qualità, ma quando si sta male conta la personalità, la gente forte lavora se va male cade e si rialza e come in tutti gli sport c'è chi riesce a farlo di più e chi di meno". Devo scegliere coloro che stanno meglio per la partita di domani. "I risultati si ottengono con una buona difesa, non dobbiamo concedere gol".

DE PAUL E LASAGNA SPRECANO - Pecchia schiera un 4-3-3 con Cerci, Lee e Fares in attacco. Lo vedo bene in allenamento, lui ha personalità e spero che domani faccia una grande partita. "Contro il Benevento eravamo in sette contro tre sul calcio d'angolo e abbiamo preso gol". I giocatori sono abituati a perdere (ride, ndr). Quando parlo di buona prestazione non parlo di calcio champagne, dobbiamo scendere in campo e pensare solo a fare punti.

Altre Notizie