Calciomercato, panchina Chelsea: Sarri resta la prima scelta

Ancora un'incognita il futuro di Maurizio Sarri

Ancora un'incognita il futuro di Maurizio Sarri

L'uno è il portiere belga del Chelsea, Thibaut Courtois, l'altro è il difensore brasiliano David Luiz. Abramovich desidera Sarri sulla panchina dei Blues. Un indennizzo di 5 milioni di euro che equivale a una sorta di compensazione comprensiva anche dei 3 milioni che Sarri dovrebbe incassare come da contratto per altri due anni. Da Londra era arrivata una proposta indecente (per le casse del Napoli): ovvero inserire nella trattativa il portiere e il difensore. Conferme sulla posizione che il club di Abramovich mantiene da giorni.

Napoli, l'ex tecnico dei partenopei, Maurizio Sarri, potrebbe sbloccare il mercato degli azzurri: una notizia che letta così avrebbe del paradossale, ma che nei fatti rischierebbe realmente di concretizzarsi, alla luce degli ultimi intrecci tra le parti in causa. Valore della clausola: 8 milioni, quanto basta per coprire la somma della clausola (sia pure scaduta).

Alfredo Pedullà scrive sl proprio sito che oggi si è svolto un incontro importante per il futuro allenatore del Chelsea.

Altre Notizie