Galaxy Note 9, trapelano nuovi dettagli: batteria da 4000 mAh

Il Galaxy X pieghevole di Samsung potrebbe costare fino a 1.850 dollari

Samsung Galaxy X: lo smartphone pieghevole probabilmente costerà oltre 1600 euro

Lo smartphone Samsung con schermo pieghevole è uno dei prodotti più attesi sul mercato, dal momento che potrebbe dar vita ad un vero e proprio trend nei mesi a venire. Il nuovo "leak" emerge pochi giorni dopo che il design della nuova serie Galaxy Note è trapelato online.

Ma tralasciando i numeri di vendita e soprattutto la data ecco che il responsabile di ricerca della Golden Bridge Investment, Kim Jang-yeol, ipotizza il prezzo al quale potrà essere proposto il nuovo Samsung Galaxy "pieghevole". La configurazione orizzontale aiuterà Samsung a trovare lo spazio necessario per l'inserimento della batteria da 4000 mAh.

Ricordiamo che l'attuale Galaxy Note 8 può contare su una batteria da 3,300 mAh, un valore medio se prendiamo in considerazione gli smartphone Samsung ma assolutamente basso se all'equazione aggiungiamo anche gli altri top di gamma provenienti dalla Cina. Stando a quanto riferito dal sito "AllAboutSamsung", il nuovo telefono della casa di Seul arriverà in cinque colorazioni diverse: un aumento rispetto alle consuete quattro opzioni di colore disponibili con la famiglia Galaxy S9. Si tratterebbe, oltre all'inedita versione marrone, anche di modifiche alle colorazioni già utilizzate per gli ultimi modelli; ad esempio manca la variante Silver, sostituita da un grigio più scuro. Troveremo la colazione Midnight Black, Lilac Purple, che in questo caso si chiama Lavander, poi c'è la Titanium Gray, Blue e la nuova Brown. Per quanto riguarda il software, sembra ci siano grandi novità, poichè lo smartphone dovrebbe arrivare con un'interfaccia riprogettata denominata Crown UX.

Altre Notizie