Laureanda muore, il padre le finisce la tesi e la pubblica

Muore di tumore a 24 anni il papà completa la tesi
       
     
     
               
        
        Oggi alle 11:57

Muore di tumore a 24 anni il papà completa la tesi Oggi alle 11:57

Nello specifico sembra che la ventiquattrenne stava scrivendo la sua tesi quando Purtroppo è deceduta nell'agosto del 2016, ma il padre ha deciso di portare a termine il progetto e così l' 8 giugno verrà presentato il volume dal titolo "Il cibo ideale", in onore proprio di Francesca Pirozzi.

Un tumore l'ha stroncata a 24 anni nel 2016, mentre scriveva una tesi sull'alimentazione nei pazienti in chemioterapia.

Il linfoma non Hodgkin è un tumore che si sviluppa nelle cellule del sistema immunitario, il sistema che combatte le infezioni ed altri disturbi. La ragazza si preparava alla laurea in ospedale, così il padre ha voluto concludere per lei lo scritto da presentare alla commissione.

Il libro - Sarà presentato a Fano, alla Fondazione Cassa di Risparmio, da Marco Pirozzi, il padre, e Marina Magini, sua compagna nonché medico legale.

Nel libro si trovano anche diversi contributi esterni come quello del nutrizionista Giorgio Calabrese e dell'oncologo Luca Imperatori. Inoltre informazioni sul lavoro di medici e infermieri che lavoravano attorno a Francesca in ospedale, raccolte da lei stessa durante la degenza. Ma anche ricette di chef famosi del calibro di Mauro Uliassi a Nadia Santini. Alcuni docenti del dipartimento di Scienze biomolecolari dell'Università di Urbino, sono già al lavoro per sviluppare nuove strategie sperimentali utili a studiare le caratteristiche epigenetiche dei modelli biologici di tipo complesso.

In seguito alla tragica notizia della morte di Francesca, il papà ha iniziato un percorso per realizzare qualcosa che, come ha detto lui stesso, "servisse per sentirla ancora vicina".

L'Università di Modena ha conferito alla sua studentessa scomparsa una laurea alla memoria il 9 maggio del 2017, giorno del 25° compleanno. Il libro è nato dalla volontà di Marco Pirozzi di ricordare la voglia di vivere e l'impegno della figlia Francesca. Un regalo che non potrà mai consegnare alla sua splendida figlia deceduta a casa del cancro a soli 24 anni, ma che senz'altro avrebbe apprezzato se solo avesse avuto il modo di conoscere il suo ineguagliabile gesto.

Altre Notizie