Portici. Muore al Cotugno un uomo di 46 anni per meningite

Portici, muore al Cotugno per Meningite un uomo di 46 anni

Portici. Muore al Cotugno un uomo di 46 anni per meningite

Ha perso la vita ha causa della meningite un uomo di 46 anni di Portici.

Era giunto nell'ospedale già in gravissime condizioni, trasferito dal Vecchio Pellegrini dove era stato in un primo momento ricoverato con sintomi che non erano immediatamente ricollegabili alla meningite. Un quadro clinico che, solo alla fine, con l'aggravarsi della situazione, ha fatto sospettare la meningite.

Secondo quanto riporta Il Mattino, all'arrivo al Cotugno sono scattati subito i prelievi del sangue. Il responso è arrivato nell'arco di poche ore. Intanto si procedesse a tutti gli esami che il caso impone, le condizioni dell'uomo sono precipitate determinandone la morte per sepsi da meningococco: una grave infezione generalizzata che rappresenta uno degli esiti fatali di questa infezione. Dopo quel vecchio ricovero, fu consigliato alla vittima la vaccinazione, che però non è mai stata praticata.

Altre Notizie