Iliad, stop alla pubblicità dopo denuncia di Tim e Vodafone

Nuova promo Vodafone Happy Friday 30 GB in regalo per un mese

Nuova promo Vodafone Happy Friday 30 GB in regalo per un mese Di Enzo De Simone- 13 luglio 2018640

I due operatori, infatti, avevano puntato da subito il dito sulla campagna pubblicitaria dell'operatore francese giudicandola ingannevole, chiedendo l'intervento dell'IAP.

Il Giurì inoltre considera "non adeguata" la trasparenza dell'informazione sui costi di attivazione (9,99 euro) e sui limiti di utilizzo dei dati in Europa (2 GB, contro i 30 GB disponibili in Italia). L'attacco nei confronti dell'operatore francese arriva anche da Codacons, secondo cui la promessa dell'offerta bloccata a 5,99 euro "per sempre" sarebbe scorretta: nel contratto si legge che l'operatore può modificare le condizioni contrattuali, quindi in futuro potrebbe decidere di aumentare il prezzo.

L'offerta iliad da 2 Euro al mese garantirebbe probabilmente 2 ore di chiamate verso tutti, SMS ed MMS illimitati, e 50MB di traffico dati. L'associazione dichiara che altrimenti avvierà una causa in tribunale contro Iliad, per pratica commerciale scorretta. E la connessione alla massima disponibile in questo momento ossia 4G+.

Del resto, in questi mesi le rimodulazioni Vodafone (alcune anche positive) non sono certo mancate. Una procedura poi controllata da un addetto umano che, nel caso di problemi, disattiva la SIM. Dalle isole e dalle altre regioni del Sud non arrivano segnalazioni. Gli utenti coinvolti nel generalizzato disservizio, sarebbero in particolare collocati nel Nord Italia, dove le sim Vodafone e quelle Ho Mobile (che, come abbiamo avuto modo di dire sono sim MNVO di tipo ESP) non riuscivano più a navigare su internet e, in alcuni casi, ad effettuare la registrazione sulla rete.

Pronta la risposta ufficiale della compagnia: "Rispetto a quanto emerso in seguito al procedimento avviato da alcuni competitor relativo alla nostra campagna pubblicitaria, desideriamo innanzitutto sottolineare che i messaggi sostanziali che la caratterizzano sono stati verificati e accolti come trasparenti e corretti". Sarà ovviamente nostra premura rendere alcuni degli aspetti legati alle modalità di comunicazione dellofferta, ulteriormente chiari, oltre quanto già indicato nei nostri canali.

"Nonostante le incredibili azioni che i competitor continuano a mettere in atto da quando siamo entrati sul mercato, ci sembra opportuno cogliere queste occasioni come possibilità per chiarire ancora ai nostri utenti che agiamo in trasparenza e in un'ottica di totale soddisfazione degli stessi".

Altre Notizie