Joker: al via il film con Joaquin Phoenix

Io sono molto serio

Io sono molto serio

"Ci è voluto del tempo, come per ogni altro progetto che accetto, quindi ho letto la sceneggiatura, ho incontrato il regista e ho continuato ad avere degli incontri con Todd e a discuterne" continua l'attore "E' un filmaker impressionante e, soprattutto, conosce bene questo mondo".

Joaquin Phoenix sarà il protagonista della storia sulle origini di uno dei più famosi super-cattivi della DC, il Joker. Tutto è possibile e la teoria è molto convincente, ma chissà? E' un progetto unico e, probabilmente, mi ha letteralmente spaventato o qualcosa del genere. "Quando accetti ruoli di questo calibro hai sempre paura di deludere chi ti ha scelto e non è solo una persona, ma circa una dozzina". Secondo quanto annuncia la Warner Bros.

La pellicola non è però il classico cinecomics, né un film di formazione, né un film normale...non saprei classificarla, sembra qualcosa di unico. A interpretarlo sarà il talentuosissimo Joaquin Phoenix, mentre dietro la cinepresa ci sarà l'insospettabile Todd Phillips (Una notte da leoni; Parto col folle). Al di là delle emozioni che suscitano certi film, credo che ci siano personaggi interessantissimi che lottano come nella vita reale e questo delle volte può emergere, delle altre no. Ero e sono fermamente convinto che nei fumetti ci sono personaggi che meritano di essere studiati perché terribilmente entusiasmanti. Rumor vorrebbero che potrebbe avere un ruolo anche Robert De Niro.

L'esplorazione di Phillips di un uomo ignorato dalla società non sarà soltanto uno studio crudo del personaggio, ma una storia più ampia che si prefigge di lasciare un insegnamento, un monito.

Il film, essendo apparentemente slegato dalla attuale continuity cinematografica, inaugurerà una sottoetichetta creata appositamente da Warner Bros. e DC Comics.

Altre Notizie