Liam evoca reunion Oasis, Noel tace - Ultima Ora

Liam scrive a Noel: «Rimettiamo insieme gli Oasis. Da bere pago io»

Oasisi, Liam Gallagher chiama Noel: «Rimettiamo insieme la grande O»

Dei due fratelli Gallagher, questa volta è Liam a far fare un sussulto ai fan che da anni aspettano di acquistare il biglietto per il concerto della reunion della band che si è sciolta nel 2009.

Terra chiama Noel, ascolta ho sentito che stai facendo concerti in posti dove la gente non può bere alcol. Ti perdono. Adesso rimettiamo insieme 'la grande O' e smettiamola di fare stupidate. Con una postilla: "I drink li offro io". Chiaramente il tweet di Liam (uno che sul social di Dorsey è molto attivo) ha fatto emozionare i fan di tutto il mondo che chiedono a gran voce di concretizzare l'idea. Nel 2015, sempre su Twitter, aveva pubblicato una foto del pass per il concerto del fratello Noel e la sua band, gli High Flying Birds: "Keeping it in the family" scriveva allora e tutti a pensare al ritorno degli Oasis. Anche se Liam insiste a non voler considerare quelle parole come un 'no' definitivo.

Dal canto suo Liam, al primo lavoro solista con As You Were, è tornato a dare una svolta alla propria carriera dopo lo scioglimento degli Oasis nel 2009 e l'esperienza non proprio esaltante con i Beady Eye.

Tuttavia, l'ipotesi di riformare gli Oasis stuzzica e non poco il bad boy.

Liam Gallagher ha nuovamente cercato il fratello Noel, ancora una volta per una reunion degli Oasis, ma in quest'ultimo tweet la richiesta non è scritta fra le righe.

"Non sono disperato - la risposta di Liam -. Credo solo che sia una cosa carina da fare".

Altre Notizie