Ue, mossa anti Trump: storico accordo di libero scambio con il Giappone

Commercio siglato l'accordo tra Europa e Giappone

Commercio siglato l'accordo tra Europa e Giappone

La visita è stata organizzata all'indomani della cancellazione del viaggio a Bruxelles del premier giapponese Shinzo Abe, la scorsa settimana, a causa dell'emergenza maltempo che si è abbattuto sul Giappone centro occidentale. Così in un tweet il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk.

In base all'attuale schema il Giappone eliminerà i dazi sul 94% di tutte le importazioni provenienti dall'Unione europea, incluso l'80% di tutti prodotti ittici e agricoli, che risulteranno in prezzi più economici per manufatti quali il vino, i formaggi e la carne di maiale.

Dopo quattro anni di trattative, e alla luce delle tendenze isolazioniste e protezioniste - scaturite dai provvedimenti dell'amministrazione del presidente Usa Donald Trump, l'Unione europea e il Giappone sono dunque pronte ad incrementare lo scambio di merci senza barriere tariffarie, dando slancio a settori considerati chiave come quello automobilistico, agricolo e alimentare.

"Con il più grande accordo di commercio bilaterale di sempre, oggi cementiamo l'amicizia giapponese-europea". Geograficamente, siamo lontani. Ma politicamente ed economicamente potremmo difficilmente essere più vicini. "Non c'è protezione nel protezionismo e non c'è unità dove c'è l'unilateralismo".

Altre Notizie