DAZN a rilento, la piattaforma streaming: "Risolti velocemente problemi"

L'ex Juve Camoranesi a Dazn sarà il commentatore di Lazio-Napoli

La telerivoluzione pagata dai tifosi. Ecco come vedere la serie A 2018-19

Non è stata un'apocalisse, ma certamente Lazio-Napoli, la prima di Serie A solo in streaming, è stato un banco di prova molto duro per DAZN, che sicuramente avrebbe preferito mettere a punto la macchina con un match meno importante. Molte le proteste sui social di chi lamenta un video improvvisamente nero, immagini che si bloccano, frame che si ripetono, con il risultato finale di uno sfalsamento temporale tra la partita e la diretta Dazn, anche di 3 minuti.

Stasera si replica: alle 20,30 vanno in onda Sassuolo-Inter e Parma-Udinese. Tifosi infuriati e c'è chi ha già disdetto l'abbonamento...

Come detto Dazn ha acquisito i diritti per trasmettere tre partite per ogni giornata di Serie A. Le gare in questione saranno quelli delle seguenti fasce orarie: anticipo del sabato alle ore 20,30, anticipo della domenica delle ore 12,30 e una partita (random) delle ore 15.

E l'ipotesi che si debba - per ragioni di "salute nazionale" - aprire agli abbonati "Sky+DAZN" lo stream satellitare allestito per i bar, almeno per questa stagione, diventa sempre più concreta: la coabitazione con il satellite, basterebbe per ridurre il carico sulla rete quanto basta per rendere DAZN meno vulnerabile. Grazie ad un accordo con Dazn, Sky trasmetterà anche le tre partite di Serie A delle quali non aveva ottenuto i diritti televisivi: la app di DAzn è infatti integrata su Sky Q, l' ultima novità del gruppo di proprietà di Murdoch. Per finire, Sky offre ai propri clienti anche la possibilità di seguire le partite in streaming, grazie a Now Tv e anche su Sky Go. Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND. L' abbonamento costa 19,90 euro al mese e si recedere dal servizio senza costi aggiuntivi.

Vediamo nel dettaglio come sono divise le offerte di Sky, Mediaset Premium e DAZN per il calcio in tv. I dispositivi compatibili con Dazn sono: Smart Tv, smartphone, tablet, PC e console.

La Tv di Stato se la cava con il minimo indispensabile per far vedere che esiste. La cronaca in diretta della gara potrà essere seguita anche in radio sulle frequenze di Rai Radio 1.

Altre Notizie