Firenze, muore di meningite un neonato di due mesi

Firenze bimbo di due mesi muore di meningite

Meningite: morto bimbo di due mesi

Dallo scorso 20 luglio, i medici non avevano mai sciolto la prognosi; il piccolo ha avuto anche una emorragia cerebrale che era stata tenuta sotto controllo dallo staff sanitario.

Secondo quanto ricostruito da fonti mediche, la tipologia di meningite che ha ucciso il bimbo ha avuto origine dallo streptococco ed è stata ereditata dalla madre al momento della nascita e pertanto non si è resa necessaria alcuna profilassi per i contatti più stretti. In rari casi (come questo) passa al bambino.

E i sintomi della meningite da streptococco sono del tutto simili a quelli di altre malattie: quindi mal di testa, febbre alta, testa, nausea e vomito, difficoltà a tenere dritto il collo e convulsioni.

Il piccolo era nato a Massa, per poi essere trasferito al Meyer di Firenze per le cure del caso. Le sue condizioni erano apparse gravi fin da subito e purtroppo non ce l'ha fatta.

Altre Notizie