Amazon annuncia nuovi dispositivi Echo con Alexa

Amazon, in cantiere otto nuovi dispositivi intelligenti per la casa con assistente Alexa

Audi e-tron: il SUV elettrico integra l'assistente vocale Amazon Alexa

E' possibile anche chiamare ed inviare messaggi a mani libere e fare un annuncio in ogni stanza su un dispositivo Echo compatibile.

Echo Input è in pratica un Echo Dot senza altoparlante. Grazie al dispositivo sarà possibile interfacciarsi ai dispositivi di casa per aprire il garage quando torniamo a casa, accendere le luci e molto altro. Il prezzo è 49,99 dollari. Disponibile dal 11 ottobre 2018.

Nuovo look anche per Echo Plus, anche in questo caso con un nuovo "abito" in tessuto e un termostato integrato. Si parte da Amazon Echo Sub, un subwoofer da 100W pensato proprio per fornire i bassi all'impianto audio di casa. E' dotato di nuovi altoparlanti premium alimentati da Dolby che riproducono audio a 360 gradi con voci nitide e risposta dinamica dei bassi. Si potrà prenotare da ottobre per 149,99 dollari. Tra i miglioramenti, un design più gradevole e un suono del 70% più potente del precedente modello.

E' possibile chiedere ad Alexa di leggere i testi e vedere le copertine degli album della musica riprodotta da Amazon Music, oltre che vedere le previsioni meteo, calendari, elenchi di cose da fare e le playlist preferite. Echo Show 2 consente anche di guardare la TV in diretta e gli sport con un abbonamento Hulu, i film e i programmi di Prime Video o le notizie.

Non manca ovviamente il pulsante Dash integrato, che permette di ordinare i popcorn direttamente dal forno. Costa 129,99 dollari. Spazio anche per una sfida a Sonos, di cui pure Amazon è partner nei dispositivi Sonos One e Sonos Beam. Il nuovo Echo Show di 2a generazione costa 229,99 dollari. Il forno, che verrà commercializzato sotto il brand AmazonBasics, si può collegare a Wi-Fi di casa ma anche via Bluetooth grazie a un particolare kit e a sua volta si connette a un qualche speaker Echo con cui comandarlo. Alexa Guard, infatti, integra non solo i dispositivi di casa ma anche altri sistemi di allarme, rileva i rumori (li registra e te li spedisce) o il sensore antincendio e, come altri sistemi simili, allerta l'utente con una serie di notifiche. Si possono riprodurre libri Audible, trasmettere podcast o ascoltare musica da Amazon Music, Spotify o altri servizi. Con Echo Auto si possono effettuare chiamate, imposta promemoria, aggiungere elementi alla lista della spesa oppure gestire il calendario.

Nel corso di un evento a sorpresa organizzato nella sua sede di Seattle, negli Stati Uniti, Amazon ha presentato oltre una decina di nuovi prodotti che funzionano con l'assistente personale Alexa, in commercio da circa quattro anni. Echo Auto è disponibile solo in pre-ordine su invito per poche persone al prezzo speciale di 24,99 dollari anzichè 49,99 dollari. Orientarsi all'interno di così tante funzionalità potrebbe essere un problema per gli utenti: Amazon ne è consapevole e per questo sta perfezionando una funzione che porti Alexa a scegliersi, di volta in volta, le skills più adatte per eseguire un certo compito. Uscirà a ottobre per 50 dollari.

Come vi abbiamo raccontato nella news generica, l'elettrodomestico è interamente basato su Alexa, e si collegherà ad Echo via Bluetooth. Il design sottile e a basso profilo per adattarsi praticamente ovunque. Arriverà entro fine anno per 34,99 dollari.

Per completare la dotazione audio di casa Amazon propone Echo Link e Echo Link Amp, due amplificatori con numerose connessioni. Non ci sono microfoni.

Altre Notizie