Cristiano Ronaldo deve tornare a vivere in Portogallo se vuole evitare l’estradizione

CR7 e il presunto stupro spunta l'accordo segreto

Il ballo di Ronaldo con la donna che lo ha denunciato per stupro [VIDEO]

"Quando qualche giorno dopo ho sentito che la ragazza voleva denunciarlo sono rimasto scioccato" ha dichiarato Humphrey che nel 2005 aveva rilasciato una dichiarazione alla polizia e la Procura aveva chiuso il caso contro Ronaldo. La giovane modella, ed ex ballerina, con i suoi 23 anni, pur essendo già madre di una bimba, tiene duro e posta foto di una vita apparentemente tranquilla.

Continuano a far parlare le accuse di Kathryn Mayorga, la ragazza americana che accusa di stupro Cristiano Ronaldo per fatti risalenti al 2009.

Probabile in questo caso che si trovi una soluzione alternativa per ascoltare Cristiano Ronaldo, che non preveda spostamenti del giocatore. Recentemente ha preso un aereo ed è volata a Parigi, ospite di Olivier Rousteing, direttore creativo di Balmain. "Anche se pure gli altri commenti mainstream si sono approcciati male alla vicenda, qualcuno ha scritto e detto che "Ronaldo ha dato la migliore risposta possibile ai suoi critici", come se il suo problema fosse un semplice periodo di difficoltà sul campo". Il resto per lei sembra non contare.

Intanto il campione della Juve è volato a Lisbona. "Mi sono attivato per verificare queste informazioni", ha affermato il legale. Recentemente sono state inasprite le norme riguardanti lo stupro, con la pena che oscilla dalla condanna all'ergastolo con la possibilità di liberazione sulla parola dopo 15 anni alla condanna all'ergastolo senza condizionale. Jacinto Rivera, portavoce della polizia di Las Vegas, ha invece spiegato alla tv portoghese CMTV alcune cose sull'indagine, smentendo le notizie circolate negli ultimi giorni secondo cui alcune prove raccolte nel 2009 sarebbero andate distrutte o scomparse.

Nel 2010 Ronaldo ha stipulato un accordo extragiudiziale di 375.000 dollari in cambio del silenzio sull'accaduto e Mayorga sostiene di essere stata "costretta" a firmarlo. La Mayorga sarebbe dunque stata "passata di mano in mano, consensualmente".

Altre Notizie