Messina. Il maltempo continua: anche domani sarà allerta meteo

Proiezione accumuli pluviometrici totali in base alla previsione GFS fino a tutta la giornata del 13 ottobre. Elaborazione Ventusky

Proiezione accumuli pluviometrici totali in base alla previsione GFS fino a tutta la giornata del 13 ottobre. Elaborazione Ventusky

Anche il sindaco di Crotone Ugo Pugliese, in considerazione dell'avviso meteo della Protezione Civile Regionale e del peggiorare delle condizioni meteo nelle prossime ore, a tutela della sicurezza degli alunni della città e di quelli provenienti dalla provincia, ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per domani 15 ottobre 2018.

Dalle ore 16:00 di oggi, venerdì 12 ottobre, alle ore 24:00 di domani, sabato 13 ottobre, si prevede il persistere di precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. Dalla tarda mattinata e' previsto il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Calabria.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Procede così la lunga fase di maltempo al sud Italia, dopo le piogge record egli ultimi giorni sui settori ionici della sicilia e della Calabria ( caduti oltre 300 millimetri di pioggia) ora una nuova ondata di maltempo è attesa sempre sui settori ionici della Sicilia e della Calabria.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d'intesa con le regioni coinvolte - alle quali spetta l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Mari: molto mossi il Mare e il Canale di Sardegna; molto mossi il Tirreno e lo Ionio meridionali, con moto ondoso in attenuazione; tendente a molto mosso il Mar Ligure occidentale.

Altre Notizie