Fernando Alonso torna con la McLaren alla 500 miglia di Indianapolis!

Ufficiale Alonso correrà alla Indy 500 2019 con Mc Laren e darà la caccia alla Triple Crown

Formula 1, Alonso: "Ferrari con me campione fino a 10 giri dalla fine"

Per lo spagnolo sarà la sua seconda partecipazione alla 500 miglia di Indianapolis, in cui tenterà di diventare il secondo pilota di sempre ad ottenere la Triple Crown del Motorsport mondiale. Tale riconoscimento si ottiene vincendo il Gran Premio di Formula 1 di Monaco, la 24 Ore di Le Mans e la 500 miglia di Indianapolis. Ma come un fulmine a ciel sereno (non è il caso dei cieli di questo pomeriggio ad Interlagos), la McLaren tramite twitter ha confermato ufficialmente la partecipazione di Alonso alla prossima edizione della storica corsa americana. La McLaren, da parte sua, voleva tornare nel catino dell'Indiana nonostante avesse escluso un programma IndyCar per l'intera stagione: gareggerà sotto le sembianze di "McLaren Racing". "Ci godiamo il ritorno a Indy, dove la McLaren ha un lungo e ricco rapporto con la 500 di Indianapolis ed è un affare ancora aperto per noi e Fernando". Nessuna 500 miglia di Indianapolis è una passeggiata, anzi è una sfida enorme. Abbiamo il massimo rispetto per la gara e per i nostri avversari.

Fernando Alonso invece ha commentato il tutto, affermando: "Ho chiarito da tempo il mio desiderio di ottenere la Triple Crown". Ho avuto un'esperienza incredibile a Indianapolis nel 2017. "Non ci facciamo illusioni, ma la McLaren e Alonso saranno in prima fila", il pensiero del CEO McLaren Zak Brown. Sapevo che se c'era l'opportunità dovevo tornare e sono particolarmente felice di farlo ancora con la McLaren: sono contento che abbiano deciso di andare avanti. È una gara difficile e saremo contro i migliori, quindi sarà una grande sfida. "Sarà bellissimo rivedere specialemente i fans, che sono stati fantastici lo scorso anno".

Altre Notizie