La sonda Insight della Nasa si è posata su Marte

InSight su Marte, oggi diretta su Focus Tv e streaming online sul sito della Nasa

La sonda Insight della Nasa si è posata su Marte

Tanto l'entusiasmo anche da parte italiana: "è una grande soddisfazione vedere che Insight è arrivata sana e salva", ha detto il commissario straordinario dell'Asi, Piero Benvenuti. Durante la diretta le immagini della NASA verranno commentate da nove ospiti - autentiche celebrità nel mondo scientifico - che spiegheranno in maniera semplice e chiara lo stato delle conoscenze su Marte, l'importanza di questa missione e le finalità delle missioni future. La sonda che scaverà fino a cinque metri per calare il termometro una settimana dopo ed entro sei settimane dovrebbe aver completato il foro per iniziare a raccogliere dati e svelare così, dopo mezzo secolo passato a indagare la sua superficie, i segreti che si nascondono nel sottosuolo.

La fase dell'atterraggio si configura come la più difficile nonché quella più preoccupante per la Nasa: la velocità di ingresso nell'atmosfera è di circa 20mila chilometri all'ora e in meno di 7 minuti dovrà essere ridotto a 5 chilometri all'ora per evitare una colluttazione violenta con il suolo. Per raggiungere Marte, la sonda ha percorso 460 milioni di chilometri nello spazio dal giorno del suo lancio, avvenuto il 5 maggio scorso dalla base di Vandenberg, in California. Insight è il 15/o veicolo a toccare il suolo marziano a partire dal 1971, quando sul pianeta rosso si era posato il sovietico Mars 2, distrutto durante la discesa.

"Sono molto, molto contento del fatto che pare siamo scesi su un punto di terreno estramemente piatto e rassicurante, è esattamente ciò di cui avevamo bisogno", dice Tom Hoffman, il project manager di InSight. La sua nuova casa è Elysium Planitia, una regione tranquilla e piatta. Dopo sette minuti di discesa, il lander è atterrato e ha dato il segnale di "ok".

InSight è alimentata da due pannelli solari, che si sono aperti.

InSight
Credits NASA JPL-CalTech

Focus Tv seguirà l'ammartaggio in una trasmissione dedicata intitolata "Marte: Missione Insight" condotta dal divulgatore scientifico Luigi Bignami che si aprirà alle 21:15 fino alle 22:15.

Uno degli obiettivi prinicipali di InSight è scoprire quanto sia intensa l'attività sismica di Marte, spiega Renee Weber del Marshall Space Flight Center della NASA.

Parcheggiato sulla superficie marziana, InSight resterà in attesa di cogliere quei segnali.

Gli strumenti - Il veicolo spaziale è fornito di un sismometro per rilevare i terremoti di Marte e una sonda per monitorare il flusso di calore proveniente dall'interno del pianeta.

Altre Notizie