Lutto per la scomparsa del regista Max Croci

Max Croci morto il regista di Poli opposti

Morto il regista Max Croci: aveva diretto “La verita, vi spiego, sull'amore”

Lutto nel mondo del cinema e della cultura per la scomparsa del regista bustocco Max Croci, docente di regia all'Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni. A teatro ha diretto gli spettacoli-concerto "Tutto su di me" con Platinette, "Cosa c'è di strano" con Gennaro Cosmo Parlato e "Non ce ne importa niente" con Le Sorelle Marinetti. Negli anni 2000 inizia poi la sua collaborazione con Sky Italia, per cui realizza speciali (L'arte dei titoli di testa e Il cinema di carta), promo e anche la priama stagione della sketch-comedy Una poltrona per due con Alessia Ventura. Ha firmato, con Lucio Pellegrini, la sit-com per Italia 1 "La strana coppia" con Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.

- E' morto all'età di 51 anni dopo una lunga malattia il regista Max Croci. Croci si è spento oggi presso il Policlinico di Milano. I funerali saranno celebrati alle 14 di sabato 10 novembre nella chiesa dei Frati a Busto Arsizio. Anche l'assessore alla Cultura Manuela Maffioli esprime la vicinanza dell'Amministrazione comunale ai familiari e agli amici di Max Croci. "Una notizia tremenda, soprattutto per una città che ama il cinema, come la nostra" afferma Maffioli.

Altre Notizie