Gattuso: "Frenata per Ibrahimovic? A me non risulta"

Gonzalo Higuain

Higuain sfida Zaza, profumo d’ Europa

Montella, esonerato circa un anno fa dal club dopo uno scialbo girone d'andata, ha puntato il dito contro Gennaro Gattuso, accusandolo di aver sparlato troppo nei confronti della preparazione atletica negativa messa in pratica dal Milan ai tempi di Montella e del suo staff. Il tecnico di Pomigliano d'Arco, attualmente disoccupato, ha fatto sapere di non aver gradito tali precisazioni, ma di non aver mai tifato contro il suo collega. È un giocatore importante, non sarà mai un problema finché ci sarò io. "Il gol è la conseguenza, viene da solo, deve aiutare la squadra e la squadra deve aiutare lui".

"Ci sono stati tanti miglioramenti in tanti giocatori e dobbiamo continuare su questa strada". Voglio vedere grande senso di appartenenza, grandissima voglia di stare qua, di lavorare e migliorarsi. Per Rino Gattuso il Milan ha tutto per continuare a crescere e migliorare la propria classifica. Tornando alla difesa, come detto ancora Abate in mezzo, per Romagnoli è ancora presto quindi Zapata più che confermato, Calabria e Rodriguez sulle corsie di destra e di sinistra.

L'Inter contro la Juventus mi ha impressionato, mi sono goduto la partita senza gufare.

"Frenata per Ibra? A me non risulta nulla, ci sono Leonardo, Maldini e Gazidis".

Altre Notizie