HIPPY CRACK, Scandalo in casa Arsenal

Scandalo Arsenal: festino a base di

Arsenal, festino con vodka e gas esilarante: un video inguaia alcune stelle dei gunners

Nel filmato in bianco e nero, pubblicato dal Sun, si vedono alcuni Gunners stesi sui divani del privè del Tape, una discoteca alla moda di Londra, in compagnia di moltissime ragazze.

L'Arsenal ha avviato un'indagine interna e in un commento ufficiale annuncia che "i giocatori saranno chiamati a spiegare quanto successo", ricordando le loro responsabilità da tesserati. Secondo il video e le informazioni del quotidiano "The Sun", molti di questi giocatori dell'Arsenal "sono crollati" e "hanno perso conoscenza" dopo aver consumato il "crack hippy", che hanno inspirato con dei palloncini. Ben diversi gli effetti se inalato in modo inappropriato, e si va dalla perdita di coscienza con problemi di coordinazione fino agli attacchi di cuore che possono anche causare la morte.

A complicare ulteriormente la situazione il mistero sulle condizioni fisiche di Mesut Ozil, che non partecipa ad una partita dal 5 ottobre, data del match di Europa League contro il Qarabag (0-3) in cui il fantasista tedesco ha giocato 25 minuti partendo dalla panchina. Secondo il portale 'Wasted on Fortnite', dove è possibile controllare il tempo trascorso da ogni utente con i giochi online, e il 'Daily Star', Ozil ha accumulato 5.221 partite con la sua utenza dall'ultimo conteggio. Il che, tradotto in soldoni, porterebbe ad media di cinque ore al giorno.

La Bild avrebbe portato le prove che il recupero fisico del giocatore è stato rallentato proprio dalle continue sessioni a Fortnite, le quali avrebbero aggravato i problemi alla schiena del calciatore.

Altre Notizie