Juventus allunga sull'Inter e va a +11 sul Napoli

L'esultanza di Mario Mandzukic

L'esultanza di Mario Mandzukic

Il rumore dei nemici? Mancano tanti punti e tanti scontri diretti, dobbiamo proseguire il nostro cammino. E il campionato non va ammazzato, va vinto. "Killer no, la Juve ha fatto la gara che doveva fare a parte qualche momento del primo tempo".

Juve che comincia in sordina. La squadra è la stessa, poi sono stati aggiunti giocatori bravi come Ruiz.

Sarà meno importante della partita di Champions con lo Young Boys, ma la vittoria della Juventus nel derby d'Italia infligge un altro colpo alle speranze delle rivali, Napoli in primis, di tenere vivo un campionato che a dicembre sembra già semichiuso.

Nella Juventus Allegri schiera De Sciglio sull'out di sinistra per ovviare all'assenza di Alex Sandro, a centrocampo recupera Bentancur, in vanti confermato il tridente Dybala-Mandzukic-Ronaldo con l'argentino incaricato di cucire il gioco.

In Italia si gioca per il secondo posto?

Prima di andare a scoprire come poter guardare la sfida tra Juventus e Inter, ci vogliamo soffermare sui dati statistici che ci anticipano cosa potremmo vedere questa sera in campo. Infatti, all'interno del gruppo classe 2005 sono presenti altri giovani molto interessanti nel mirino di club prestigiosi di Serie A e B e nel prossimo futuro sapremo di più anche su queste altre eventuali cessioni che il "Progetto San Giorgio", nato circa due stagioni fa dalla fusione delle due scuole calcio "Asd San Giorgio" e "Quartieri Orientali", potrebbe portare a termine. "Non le cifre che dice Lotito ma cifre importanti le possono offrire e lo faranno", la previsione di Focolari.

"Devo valutare un po' tutti i ruoli". Il perchè lo spiega in conferenza: "Bentancur ha un problema alla schiena, ha avuto due giorni di mezzi fferenziati". Il tecnico bianconero però chiarisce: "Se non ci sarà lui, o butto subito dentro Emre o giocheremo in modo diverso". Sta bene, magari gli verrà concesso anche un pezzo di partita.

Altre Notizie