Nissan Leaf Nismo RC, elettrica da pista

Nissan Leaf Nismo RC

Nissan Leaf Nismo RC, l'elettrica da corsa raddoppia potenza e coppia

La base di partenza è ovviamente la nuova Leaf stradale, l'elettrica più venduta al mondo, ma anche in questo caso la vettura è stata stravolta per le massime performance in pista.

Nissan ha presentato oggi a Tokyo la nuova Leaf Nismo Rc, la versione da corsa dell'elettrica della casa di Yokohama con potenza massima ed erogazione di coppia più che raddoppiate rispetto versione originaria. Nissan prevede di diffondere i sei esemplari in varie parti del mondo per garantire agli appassionati un'esperienza all'insegna della potenza e delle emozioni.

La Nissan Leaf Nismo Rc, che verrà prodotta in 6 esemplari, è alimentata da due motori elettrici, collocati alle estremità opposte del telaio, che insieme generano una potenza combinata di 240 kilowatt (120 kW ciascuno) e forniscono alle ruote una straordinaria coppia istantanea pari a 640 Nm.

Un mix tra componenti evoluti e di serie, basato, a detta di Nissan sull'"ultima tecnologia di batterie", il tutto abbinato ad un nuovo gruppo propulsore caratterizzato dalla presenza a bordo di un doppio motore elettrico, uno per asse, variante pensata per la pista e non disponibile nella versione consumer della LEAF. Eccezzionali le prestazioni in curva grazie al sistema a trazione integrale, che garantisce maggiore aderenza, manovre rapide ed effecienti.

La distribuzione del peso del telaio è stata ottimizzata grazie al posizionamento centrale della batteria, mentre i motori elettrici e gli inverter sono montati - come detto in precedenza - in corrispondenza delle ruote anteriori e posteriori. La struttura monoscocca sportiva è interamente in fibra di carbonio, per un peso complessivo di 1.220 chili. Insomma: non ci sarà un impegno agonistico per la Leaf Nismo RC, nemmeno in un campionato monomarca, ma per il futuro nulla è da escludere. Il cofano dalle linee allungate e l'inconfondibile griglia V-motion di Nissan evidenziano il design rivisitato nella parte anteriore.

Lunga 4,56 millimetri con un passo di 2,750 millimetri, la Leaf Nismo RC non ha sedili posteriori, monta finestrini fissi e luci anteriori e posteriori a LED. Oltre a un profilo aerodinamico, Nissan LEAF NISMO RC presenta un assetto ampio e basso, ponendosi a una distanza di appena 1.212 millimetri da terra a partire dal tetto: rispetto alla Nissan LEAF attualmente in produzione presenta oltre 300 millimetri in meno.

Altre Notizie