Auckland, Fabio Fognini fuori ai quarti di finale

ATP Auckland Parte bene Berrettini che si qualifica al turno secondo

Tennis, Seppi e Fognini volano ai quarti

Si è conclusa ai quarti di finale l'avventura di Fabio Fognini al torneo "ASB Classic", che si disputa sui campi in cemento di Auckland, Nuova Zelanda, uno degli appuntamenti per rifinire la preparazione in vista degli Australian Open (14-27 gennaio). Il 31enne di Arma di Taggia, numero 13 del ranking mondiale e secondo favorito del seeding, all'esordio stagionale, si è imposto per 6-2 3-6 7-6 (5), in due ore e 4 minuti di gioco, sul tedesco Peter Gojowczyk, numero 60 Atp, dopo aver recuperato un break di svantaggio nel set decisivo. Molto da recriminare per Berrettini (52) sconfitto dall'argentino Leonardo Mayer (54) con il punteggio di 5-7 7-6 (5) 6-3.

Altri risultati di primo turno: Taylor Fritz (Usa) b. Maximilian Marterer (Ger) 6-3 6-4, Philipp Kohlschreiber (Ger) b. Benoit Paire (Fra) 6-3 6-2, Jan-Lennard Struff (Ger) b. Djere (Ser) 7-6 (7-5), 2-0 ritiro, Sandgren (USA) b. Jaziri (Ger) 6-à1, 4-1 abbandono. Eliminati, invece, Marco Cecchinato e Matteo Berrettini. La prima classifica del 2019 non presenta variazioni ai vertici del ranking mondiale, dove Novak Djokovic semifinalista a Doha puntella il trono su cui è tornato a sedersi per la quarta volta sul finire della passata stagione, dopo la finale di Parigi-Bercy: per Nole è la decima settimana consecutiva al comando (la 233esima complessiva).

Altre Notizie