Emissioni diesel truccate, 700 milioni di dollari di multa per FCA

Emissioni diesel truccate, 700 milioni di dollari di multa per FCA

Fca, 700 milioni per archiviare il caso delle emissioni diesel negli Usa

Fca pagherà complessivamente oltre 650 milioni di dollari per risolvere le dispute negli Stati Uniti sulle emissioni diesel. Nell'inchiesta, iniziata nel gennaio 2016, Fiat Chrysler Automobiles è stata accusata di di aver installato dispositivi per aggirare gli standard sulle emissioni, ma l'azienda ha sempre respinto gli addebiti.

Questione di ore e di centinaia di milioni di dollari. Saranno poi necessari altri milioni di dollari per l'archiviazione del caso in altri stati. Inoltre il gruppo dovra' sborsare circa 280 milioni di dollari per risarcire i proprietari dei veicoli coinvolti, dunque una cifra di circa 2.800 dollari a persona.

Ricordiamo che FCA, In vista della conclusione dell'accordo che verrà ufficializzato oggi dal dipartimento di giustizia statunitense, aveva già accantonato ad ottobre 2018 una somma pari a 800 milioni di dollari per coprire le eventuali multe del caso diesel. Nello specifico - spiega l'Ap che cita fonti vicine al dossier - Fca dovra' pagare circa 311 milioni di dollari di multa al governo federale e alle autorita' della California.

Altre Notizie