Calzedonia, 2,3 mld di ricavi nel 2018

Calzedonia l'estero pesa sempre di più ricavi stabili a 2,3 miliardi

Calzedonia l'estero pesa sempre di più ricavi stabili a 2,3 miliardi

Il gruppo Calzedonia ha annunciato i risultati relativi allo scorso anno, che ha registrato un fatturato sostanzialmente stabile rispetto al 2017, a 2,3 miliardi di euro (+2% a cambi costanti e -0,5% a cambi correnti).

L'Ebitda (il margine operativo lordo), si legge in una nota dell'azienda rilanciata da Ansa, è pari a 478 milioni, con un'incidenza sui ricavi del 20,8%. Dei 217 nuovi punti vendita, ben 207 sono all'estero e puntano su Usa, Cina e Giappone. Gli investimenti (209 milioni) sono stati supportati da una solida situazione patrimoniale e finanziaria che a fine 2018 evidenzia una posizione finanziaria netta positiva pari a 13 milioni. Il gruppo Calzedonia opera con i brand Intimissimi, Tezenis, Falconeri, Signorvino e Atelier Emé, quest'ultimo dedicato agli abiti da sposa, per un totale di 4.671 strutture, di cui 2.965 all'estero e 1.706 in Italia.

Altre Notizie