Enac chiude i cieli italiani ai Boeing 737 Max 8

Boeing 737 Max 8 li ferma anche Trump

Europa monitora ma presto per decidere su B737

Dopo l'ultimo disastro Cina, Etiopia e l'Indonesia hanno comunque deciso di mettere a terra tutti i velivoli Boeing 737 Max. Il Global Times ha anche attaccato i media Usa che, nel parlare delle eventuali responsabilità per l'incidente del volo Ethiopian, "sono stati più morbidi nei toni rispetto a quelli usati dopo l'incidente del treno ad alta velocità a Wenzhou il 23 luglio 2011, quando fu messa in dubbio la sicurezza del sistema ferroviario avanzato della Cina". L'azienda ha quindi installato dei sensori che rilevano tale situazione e un sistema di controllo, chiamato MCAS, che riporta automaticamente il muso dell'aereo nella posizione corretta. Per farlo vi serve solamente il codice del volo, che potete facilmente trovare sulla prenotazione o semplicemente ricercando la stessa tratta attraverso il sito della compagnia. Una volta ottenuto - generalmente sono due lettere relative alla compagnie e tre cifre - vi basterà inserirlo in un portale come FlighStats, che vi restituirà dettagli e orari del volo. Anche la compagnia aerea low cost Norwegian Air Shuttle ha reso noto di aver sospeso i voli con i Boeing 737 MAX 8, all'indomani dell'incidente della Ethiopian Airlines che ha provocato 157 morti. Bisogna però sottolineare che in questo momento è sempre bene contattare la compagnia per avere conferma di questo elemento, visto che nelle prossime ore potrebbero esserci molti cambiamenti in merito a questo velivolo. Un portavoce di Ethiopian Airlines ha annunciato che la scatola nera dell'aereo precipitato sarà mandata all'estero per essere analizzata ma che non è ancora stato scelto il paese dove avverrà.

Nella serata di ieri è arrivata anche una dichiarazione dall'ENAC: "l'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile informa che gli aeromobili di questo modello nella flotta italiana sono 3, in uso alla compagnia Air Italy". L'Autorità per l'aviazione civile di Singapore ha dichiarato in una nota che "sospende temporaneamente l'operatività di tutte le varianti dell'aereo Boeing 737 Max da e verso Singapore alla luce di due incidenti mortali che coinvolgono gli aerei Boeing 737 Max in meno di cinque mesi". Dal punto di vista strettamente politico, invece, il Ceo della Boeing, Dennis Muilenburg, ha telefonato a Donald Trump e ha "espresso la propria fiducia nella sicurezza degli aerei 737 Max 8". Ma l'ente americano per l'aviazione ha deciso di non stopparli. Dal fronte macroeconomico, i prezzi al consumo a febbraio sono saliti su gennaio dello 0,2%, in linea alle stime. Il Nasdaq aumenta dello 0,27% a 7.577.

Altre Notizie