X Factor, Mara Maionchi vuole lasciare: "Grande programma, ma troppo faticoso"

Mara Maionchi

Getty Images

Un pezzo storico di XFactor se ne va. E il brutto è che non si tratta dell'unico.

L'addio (o perlomeno così sembra) di Mara Maionchi a X Factor arriva a distanza di qualche tempo dalle defezioni dei colleghi Manuel Agnelli - che comunicò in diretta TV la sua decisione al termine di una delle ultime puntate del programma - e Fedez, propenso a dedicare più tempo alla famiglia e alla propria musica. Come di consueto è scattato già il toto-nomi per la sua sostituzione, anche se la produzione mantiene uno stretto riserbo sulle quattro poltrone della prossima edizione. Il perché lo ha spiegato a Che Tempo Che Fa, quando Fabio Fazio l'ha punzecchiata sull'argomento: "Gli anni passano, i bimbi crescono e io calo".

Mara Maionchi Lodo Guenzi Manuel Agnelli
HDGetty Images Mara Maionchi con i colleghi Lodo Guenzi e Manuel Agnelli

Rivoluzione a X Factor 2019.

Mara Maionchi annuncia il suo addio a X Factor a Che tempo che fa e ospite di Fabio Fazio si presta a un simpatico siparietto con Luciana Littizzetto. Inutile dire che X Factor perde così i suoi pezzi da novanta e non sarà semplicissimo trovare dei validi sostituti. Tra l'altro pare sia a rischio anche Lodo Guenzi, a cui era toccato il duro compito di sostituire Asia Argento, travolta dalle polemiche legate alle presunte molestie sessuali. "Se dai un consiglio sbagliato non hai modo di recuperare" ha raccontanto, affermando poi di sentirsi molto coinvolta emotivamente e di non reggere più la fatica. È andata benissimo, ho cercato di essere il peggiore possibile e invece è andata benissimo proprio per quello.

Altre Notizie